Libreria Universitaria, Giuridica, Fiscale, per tutti i Concorsi
8891636249
FRANCESCO CICLOSI

La protezione dei dati e la gestione del rischio nella pubblica amministrazione

Maggioli EDitore 2019
ISBN: 8891636249
Disponibilitą: 1
€85,00 €76,50 + IVA sconto: 10%
Aggiungi al carrello

Altri dettagli

L’innovazione conseguita attraverso la digitalizzazione dei documenti e la dematerializzazione dei processi, fortemente voluta dal legislatore italiano e da quello europeo, pone a tutte le organizzazioni, pubbliche e private, due ordini di problemi: assicurare la sicurezza informatica dei sistemi e garantire la protezione dei dati personali presenti nei contenuti digitali. Numerose sono le disposizioni di legge, le specifiche tecniche e le raccomandazioni emanate dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) e dal Garante della Privacy per conseguire questi due obiettivi che, a ben vedere, sono strettamente correlati: non si possono proteggere i dati personali gestiti in un ambiente tecnologicamente insicuro. 

Il volume approfondisce sia le tematiche della sicurezza cibernetica, analizzando le misure minime, le linee guida e la strategia descritta nel Piano triennale per l’informatica nella pubblica amministrazione 2019-2021, sia la normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, fornendo indicazioni concrete sui metodi e gli strumenti per il risk management e l’applicazione del GDPR agli archivi di interesse culturale-storico.
Nel suo complesso, l’opera si caratterizza per completezza ed elevato livello di approfondimento, per la capacità dell’autore di fornire una visione integrata delle problematiche inerenti alla sicurezza informatica e alla protezione dei dati personali.

 

 

 

 FRANCESCO CICLOSI

è professore a contratto di Informatica presso l’Università degli Studi di Macerata e docente di Sicurezza Informatica nel Master universitario di II livello in “Formazione, gestione e conservazione di archivi digitali in ambito pubblico e privato (FGCAD)”. La sua attività di ricerca è principalmente focalizzata sulle tematiche inerenti alla protezione dei dati, alla gestione del rischio e all’evoluzione dei sistemi di gestione della sicurezza delle informazioni.

STEFANO PIGLIAPOCO

è professore ordinario di Informatica documentale presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Macerata e Direttore del Master universitario di II livello in “Formazione, gestione e conservazione di archivi digitali in ambito pubblico e privato (FGCAD)”. La sua attività di ricerca è principalmente focalizzata sulle tematiche inerenti alla gestione informatica dei documenti e dei processi, all’archivistica informatica e alla conservazione digitale.


  • Isbn: 8891636249

  • Autori: FRANCESCO CICLOSI

  • Denom.edit.: Maggioli EDitore

  • Anno: 2019

  • Disponibile in: 1


Email:

We-Commerce ©2019