Libreria Universitaria, Giuridica, Fiscale, per tutti i Concorsi
8891622587
RICCARDO MAZZON

Usucapione di beni mobili e immobili

Maggioli Editore 2017
ISBN: 8891622587
Pagine: 356
Disponibilità: 1
€35,00
Aggiungi al carrello

Altri dettagli

 

L’opera affronta tutte le problematiche sostanziali e processuali in materia di acquisto della proprietà mediante l’istituto dell’usucapione.
Il volume fa ampio ricorso a rilievi giurisprudenziali per evidenziare le modalità concrete con cui gli istituti trovano applicazione. Si ricorre inoltre a schemi esemplificativi per rendere immediatamente accessibili e facilmente assimilabili procedure e concetti descritti.

Ogni capitolo presenta la seguente struttura:
• iniziale sintesi dei principi giuridici a fondamento degli argomenti trattati;
casistica con indicazione di fattispecie concrete;
commento puntualmente arricchito di riferimenti giurisprudenziali e dottrinali, schemi e formule.

Sono in tal modo affrontati, tra gli altri, argomenti quali: la trascrivibilità delle domande che interrompono l’usucapione di beni immobili; la sospensione dei termini utili per conseguire l’usucapione; l’animus possidendi; la tassazione del bene usucapito; la detenzione; la tolleranza nei casi di servitù; le problematiche legate al rapporto tra i coniugi; l’usucapione di beni mobili e degli altri diritti di godimento sui beni medesimi.

Costituendo uno strumento di operativo supporto, l’opera riserva particolare attenzione agli aspetti processuali, quali, ad esempio: l’onere della prova; la procedura specifica per il riconoscimento della proprietà basata sull’usucapione speciale ex articolo 1159-bis c.c.; i rapporti processuali tra usucapione ordinaria e abbreviata; la proposizione in appello dell’usucapione abbreviata.


  • isbn: 8891622587

  • Autori: RICCARDO MAZZON

  • Denom.edit.: Maggioli Editore

  • Anno: 2017

  • pagine: 356

  • disponibile in: 1

We-Commerce ©2018